i nuovi cavalieri

i nuovi cavalieri
senso civico si impara da giovani ...

newSilvicole


H.D. Thoreau ... camminare ... per poi tornare dove eravamo partiti ...

Mindfulness ... e tutto cambia, tutto ti sorride, tutto ...

"tutto è buono... tutto. L'uomo è infelice perchè non sa di essere felice. Soltanto per questo. Questo è tutto, tutto! Chi lo comprende sarà subito felice, immediatamente, nello stesso istante..."
Dostoevskij - I demoni

Camminare ... Arrampicare ... Ripartire ... un giorno ti accorgi che ...

26 - 12 - 2010
Editto: Desiderata

Procedi con calma tra il frastuono e la fretta, e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio.
Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieniti in buoni rapporti con tutti.
Esponi la tua opinione, con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri: pur se noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia.
Evita le persone volgari e prepotenti: costituiscono un tormento per lo spirito.
Se insisti nel confrontarti con gli altri, rischi di diventare borioso e amaro, perché sempre esisteranno individui migliori e peggiori di te.
Godi dei tuoi successi e anche dei tuoi progetti.
Mantieni interesse per la tua professione, per quanto umile: essa costituisce, un vero patrimonio nella mutevole fortuna del tempo.
Usa prudenza nei tuoi affari, perché il mondo è pieno d’inganni.
Ma questo non ti renda cieco a quanto vi è di virtù: molti sono coloro che perseguono alti ideali e dovunque la vita è colma di eroismo.
Sii te stesso.
Soprattutto non fingere negli affetti.
Non ostentare cinismo verso l’amore, perché, pur di fronte a qualsiasi delusione e aridità, esso resta perenne come il sempreverde.
Accetta docile la saggezza dell’età, lasciando con serenità le cose della giovinezza.
Coltiva la forza la forza d’animo, per difenderti nelle calamità improvvise.
Ma non tormentarti con delle fantasie: molte paure nascono da stanchezza e solitudine.
Al di là di una sana disciplina, sii tollerante con te stesso.
Tu sei figlio dell’universo non meno degli alberi e delle stelle, ed hai pieno diritto d’esistere.
E, convinto o non convinto che tu ne sia, non v’è dubbio che l’universo si stia evolvendo a dovere.
Perciò sta’ in pace con Dio, qualunque sia il concetto che hai di Lui.
E quali che siano i tuoi affanni e aspirazioni, nella chiassosa confusione dell’esistenza, mantieniti in pace col tuo spirito.
Nonostante i tuoi inganni, travagli e sogni infranti, questo è pur sempre un mondo meraviglioso.
Sii prudente.
Sforzati d’essere felice.
“Old St. Paul’s Church" -  Baltimora, Maryland A.C. 1692.


26 - 12 - 1990

IL CORPO E LA TERRA

Amate il guadagno facile, l'aumento annuale di stipendio, le ferie pagate. 
Desideratsempre più cose prefabbricate.
Abbiate paura di conoscere i vostrvicini, e di morir... 
E avrete una finestra nepensiero.
Nemmeno il vostrfutursarà più un mistero
la vostra mentsarà perforata in una scheda e messa viin un cassettino
Quando vi vorrannfacomprare qualcosa vchiameranno
quando vi vorranno far morire per il profitto ve lo faranno sapere.

Ma tu amico, ogni giorno, faqualcosa che non possa entrare necalcoli. 
Ama il Creatore. Ama la terra. 
Lavora gratuitamente. 
Conta su quello che hai e sii povero. Ama qualcuno chnon se lo merita
Non ti fidare del governodi nessun governo, e abbraccia gli esseri umani, 
nel tuo rapporto con ciascuno di loro riponi la tua speranza politica. 
Approva nella natura quello che non capisci e loda questa ignoranza, 
perché ciò che l'uomo non hrazionalizzato non ha distrutto
Fai le domande che non hanno risposta. Investi nel millennio. 
Pianta sequoie
Sostieni che il turaccolto principalè lforesta che non hai piantato e chnon vivrai peraccogliere
Afferma che le fogliquando si decompongono diventano fertilitàchiama questo "profitto"
Una profezia così si avvera sempre.
Poni la tua fiducia nei cinque centimetri di humuche si formeranno sottgli alberi ogni mille anni. 
Stai a sentire come si decompongono i cadaveri:
metti l'orecchio vicino e ascolta i bisbigli delle canzonvenire.
Aspettati la fine del mondoSorridiil sorriso è incalcolabile.
Sii pieno di gioia, tutto considerato
Finché la donna non ha molto poteredai retta alla donna più che all'uomo. 
Domandati: questo potrà dar gioia alla donna che è contenta di aspettare un bambino?
Quest'altro disturberà il sonno della donna vicina a partorire
Vai col tuo amore nei campi. Stendetevi tranquilli all'ombraPosa il capo sul suo grembo ... 
e vota fedeltà alle cose più vicinalltua mente. 

Appena vedi che generali e politicanti riescono a prevedere movimenti detuo pensiero, abbandonalo. 
Lascialo come un segnalper indicare la falsa tracciala via che non hai preso.
Sii come la volpche lascia molte più tracce del necessario, alcunnelldirezione sbagliata. 
Pratica la resurrezione. 

WENDELL BERRY