i nuovi cavalieri

i nuovi cavalieri
senso civico si impara da giovani ...

la storia di Silvio

http://silviobartolomei.it

Silvio Bartolomei

nasco a Padova nel 1962
sono sposato con Cristina dal 1990, dal nostro matrimonio nascono due figli
per contattarmi, scrivimi: silvio.bartolomei@me.com

Se ti capita di essere demotivato, se non sai cosa fare, se sei demoralizzato ... se non credi più in te stesso ... GUARDA QUESTO VIDEO!!

cosa faccio... 

COACH SISTEMICO - accompagno persone, gruppi e progetti:
il mio obiettivo in questo pianeta è essere coach di me stesso!
"Contribuisco a sviluppare l'energia positiva delle idee, delle persone, dei progetti"; mi chiamano per la mia capacità di individuare la "Solution Focus" utilizzando il COACHING SISTEMICO, gli strumenti e le conoscenze sull'Intelligenza Emotiva e un po di CREATIVITA'... Project wizards”.
Trovo Felicità nell'accompagnare le Persone e le Organizzazioni a trovare la il loro futuro migliore possibile.

Mi occupo di :
  • COACHING SISTEMICO
    • TEAM  COACHING
    • EQ  MANAGEMENT
  • COACH (PCC), secondo le modalità e il codice etico di ICF GlobalICF Italia
    • mi occupo di miglioramento continuo, nelle organizzazioni, nei gruppi e nei singoli, in aziende, studi professionali e professionisti
  • sono Preferent Partner di 6SECONDS ITALIA società specializzata in EQ Management;
  • Project Management e Progetti Strategici per la crescita personale e aziendale
  • Natura & Ambiente: PERSONAL COACHING



Alcune esperienze lavorative:
  • nel 2014 collaboro con:
  • nel 2013 ho collaborato con:
    • SALeF in Contarina SpA e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN);
    • INTESA SANPAOLO GROUP SERVICES - Gestione Ambienti di Test;
    • FOREMA nel MASTER PMI;
    • INFONET Solutions.
  • nel 2012 ho collaborato con:
  • dal 2009 al 01.12.2011 sono stato Direttore del Centro Regionale di Formazione Veneto di Protezione Civile - http://www.centroprociv.it ;
  • dal 2005 al 2011 sono stato Professore a Contratto presso Università di Padova - Scienze della Formazione in “Sociologia di Comunità Locali e del territorio”  http://www.scform.unipd.it;
  • dal 2007 al 2008 Collaboratore di CESQA - Dipartimento dei Processi Chimici dell’Ingegneria dell’Università di Padova - http://www.cesqa.it/ ;
  • nel 2007 Collaboratore di CSQA Certificazioni - Thiene (VI) - http://www.csqa.it/ ;
  • nel 2007 Consulente della Cementeria di Monselice S.p.A http://www.cementeriadimonselice.it/;
  • dal 2001 al 2006 sono stato Direttore del Parco Regionale dei Colli Euganei;
  • nel 2001 sono stato Dirigente della Foresta del Cansiglio per Veneto Agricoltura;
  • dal 1990 al 2001 Libero professionista;
  • nel 1994 Gestore del Rifugio Maniago;
  • dal 1982 al 1990 - studente lavoratore come Facchino, Operaio forestale, Asp. Guida Alpina, Guida Naturalistica e di Educazione Ambientale;
  • tra il 1989 e il 1992, Ideatore (in team con colleghi) di tre Centri di Educazione Ambientale: CEA di Bosco di Rubano; CEA  Casa Marina a Galzignano Terme; Ostello di Valle S. Giorgio a Baone;
  • dal 1986 al 1988 Finanziere Alpino presso la “Scuola Alpina - GdF” - Predazzo (TN);
  • Esploratore, in numerose avventure "gite naturalistiche" fuori porta con molti bambini, insegnanti e "amici di sentiero" a parlar di natura e di vita degli animali.

La mia formazione come COACH in Italia ... per il cambiamento continuo :

2013 - Per ... corso Milano - in Costellazioni Sistemiche presso "One Consulenza Evolutiva";
2012 - 29-30/11 e 01/12 Milano - Team Coaching, presso Coaching&Coaching ;
2012 - 13-15 e 20-22/09 Milano - Interazioni sistemiche in Azienda, presso A. Piazza
2012 - 07-08/09 - Roma - Team Coaching, presso Fedro
2012 - 01-04/07 - Cagliari  - Team Coaching, presso MENSLAB
2012 - 31/05-03/06 - Leuven (Brussels - Belgio) - IALTrain Trainer Study Tour
2012 - Intelligenza Emotiva (EQ) - www.6seconds.it - Certificazione EQ Management
2012 - Marzo 9-10 - X^ Conferenza Nazionale ICF - Italy Chapter, www.conferenzaicf.it
2011 - Master in Professional Coaching School di Marina Osnaghi 
2011 - Executive Master in Gestione dei Sistemi Informativi - organizzato da FOREMA - ITIL v.3
2011 - Study Group for CBAP® - Michele Maritato in IIBA
2010 - Business Modelling - Adriano Comai in BPMN 
2010 - 10-13/06 - International Academy of Leadership and Teamwork (IALT)
2009 - 2011 - Corsi di formazione per Volontari e Tecnici di Protezione Civile - Regione Veneto
2008 - 2009 - Tecnician e Pratctioner 2008 – Master 2009 Corso di formazione PNL - presso IIPNL
2007 - 5-6 e 14-16/09 - Corso per Valutatori dei Sistemi di Gestione Qualità - AICQ-SICEV - UNI EN ISO 9000, serie UNI 45000 e UNI EN ISO 19011. CSQA Certificazioni - Thiene (VI) http:www.csqa.it
2007 - 5-6, 12-13, 19-20, 26-27/10 - Corso per Valutatori Sistemi di Gestione Ambientale - AICQ-SICEV - UNI EN ISO 14001 e UNI EN ISO 19011. CSQA Certificazioni - Thiene (VI)
2006 - 2007 - Master Universitario in Sistemi di Gestione Ambientale e ciclo di prodotto - Università di Padova – Facoltà di Ingegneria – CESQA – http:www.cesqa.it
2001 Gennaio - Master in Europrogettazione - AICCRE in collaborazione con la Venice International University presso Isola di San Servolo (VE)
1993 Marzo - Maggio Facoltà di Scienze Politiche – Università degli Studi di Padova - I° Corso di Diritto Pubblico dell’Ambiente e Politiche Ambientali
1992 - 1993 - partecipato, diretto e coordinato alle attività formative dell’Azienda Regionale delle Foreste del Veneto
1991 - 1992 - Master in Ecologia Umana Certificato Internazionale post-laurea in Ecologia Umana - Università di PD - Ipotesi per una pianificazione naturalistica delle attività estrattive in area alluvionale nella Provincia di Padova” , Relatore Prof. Franco Viola
1991 - Abilitazione alla libera professione -Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Padova
1991 Luglio - Centro di Ecologia Montana di S. Vito di Cadore dell’Università di Padova - XXVIII° Corso di Cultura in Ecologia - La Valutazione di Impatto Ambientale
1990 - 25 Ottobre - Laurea in Scienze Forestali - Facoltà di Agraria di Padova- Pianificazione Ecologica del Territorio, relatore il Prof. Franco Viola, tesi: “Il recupero naturalistico di una cava di sabbia nel Comune di Rubano”, punteggio 99/110
1982 Istituto Ippolito Nievo – Padova - Diploma Liceo Scientifico


Le pubblicazioni, l’ideazione e il coordinamento di attività editoriali e di stampa:
Bartolomei S., AA.VV., Manuali di Protezione Civile, @book del CENTRO REGIONALE VENETO di PROTEZIOEN CIVILE - 2010.
Bartolomei S., AA.VV., Filiera Neve, sicurezza nelle strade - come non far diventare ghiaccio e neve un'emergenza di Protezione Civile, Padova 2009.
Bartolomei S., Cristiano Mastella, La sostenibilità nel Parco Regionale dei Colli Euganei, Padova - Este 2006.
Bartolomei S., AA.VV., La salvaguardia degli habitat naturali del Parco Regionale dei Colli Euganei. Strumenti ed interventi del progetto Life Natura, Padova - Este 2006.
Bartolomei S., AA.VV., Colli Euganei, Verona 2005.
Bartolomei S., AA.VV., Rapporto sullo stato dell’ambiente del Parco Reg. dei Colli Euganei: agg. 2005, Padova 2005.
Bartolomei S., AA.VV., Lo “straniero” dei Colli Euganei: il cinghiale, in «Parco Informa», Este - Livorno 2004.
Bartolomei S., AA.VV., Rapporto sullo stato dell’Ambiente del Parco Regionale dei Colli Euganei: una sintesi, editoriale in «Parco Informa», Este - Livorno 2004.
Bartolomei S., Spezzati E., A proposito di boschi, «Parco Informa», Este - Livorno 2003.
Bartolomei S., AA.VV., Speciale Agricoltura Biologica, in «Parco Informa», Este - Livorno 2003.
Bartolomei S., Turin P., Zanetti M., GIS-IFF: Progetto di studio sulla funzionalità dei corsi d’acqua dei Colli Euganei, «Parco Informa», Este - Livorno 2003.
Bartolomei S., AA.VV., Rapporto sullo stato dell’Ambiente del Parco Regionale dei Colli Euganei: una relazione a 13 anni dall’istituzione dell’Ente, Padova 2003.
Bartolomei S., AA.VV., Rapporto sullo stato dell’Ambiente del Parco Regionale dei Colli Euganei: una prima indagine conoscitiva politica, Padova 2003.
Bartolomei S., AA.VV., Piante officinali e piccoli frutti nei Colli Euganei, «Parco Informa», Este - Livorno 2002.
Bartolomei S., AA.VV., Mille e una finestre aperte sul Parco, editoriale in «Parco Informa», Este - Livorno 2002.
Bartolomei S., AA.VV., Sanzioni Ambientali … queste sconosciute, in «Parco Informa», Este - Livorno 2002.
Bartolomei S., Spezzati E., Tullio L., Come si taglia il bosco, Padova 2002.
Bartolomei S., AA.VV., I sentieri dei Colli Euganei - Tanti sentieri per arrivare ad un'unica meta: il Parco, editoriale in «Parco Informa», Este - Livorno 2002.
Bartolomei S., AA.VV., Linee guida per una nuova normativa in materia estrattiva - Albo dei Cavatori del Veneto e WWF Veneto, Vicenza 2002, @book.
Bartolomei S., Dir. editoriale «Parco Informa» trimestrale del Parco Reg. dei Colli Euganei, Este - Livorno 2001-2006
Bartolomei S., Redattore delle pubblicazioni del Parco Regionale dei Colli Euganei, Este 2001-2006.
Bartolomei S., Todaro A., Il bosco, Arquà Petrarca - Verona 1996, pp. 47-108, 139-157.
Bartolomei S., Due anni di educazione ambientale nel Parco dei Colli Euganei, PARCHI - Rivista del Coordinamento Nazionale dei Parchi e delle Riserve Naturali, Roma, Febbraio 1996, n. 17.
Bartolomei S., Redattore e coordinamento editoriale della collana di quaderni di Educazione Ambientale del Parco Regionale dei Colli Euganei, dal n° 1 al n° 5 Arquà Petrarca - Verona 1994-1996.
Bartolomei S., Geologia, flora e fauna dei Colli Euganei, in «Colli Euganei in Mountain bike», Padova 1995.
Bartolomei S., Educazione Ambientale nei Colli Euganei, in «Le Foreste», Venezia 1994.
Bartolomei S., L’oasi di Bosco di Rubano: Un laboratorio di Educazione Ambientale all’aperto, Padova 1994, pp. 1-50.
Bartolomei S., Ideatore e coordinatore dei quaderni di Educazione Ambientale e dei manuali Comunicazione Scientifica dell’Azienda Regionale delle Foreste del Veneto, Venezia 1991-1992.
Bartolomei S., AA.VV., Educazione Ambientale, in speciale n° 3 «Le Foreste», Venezia 1991 pp. 1-16.

newSilvicole


H.D. Thoreau ... camminare ... per poi tornare dove eravamo partiti ...

Mindfulness ... e tutto cambia, tutto ti sorride, tutto ...

"tutto è buono... tutto. L'uomo è infelice perchè non sa di essere felice. Soltanto per questo. Questo è tutto, tutto! Chi lo comprende sarà subito felice, immediatamente, nello stesso istante..."
Dostoevskij - I demoni

Camminare ... Arrampicare ... Ripartire ... un giorno ti accorgi che ...

26 - 12 - 2010
Editto: Desiderata

Procedi con calma tra il frastuono e la fretta, e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio.
Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieniti in buoni rapporti con tutti.
Esponi la tua opinione, con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri: pur se noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia.
Evita le persone volgari e prepotenti: costituiscono un tormento per lo spirito.
Se insisti nel confrontarti con gli altri, rischi di diventare borioso e amaro, perché sempre esisteranno individui migliori e peggiori di te.
Godi dei tuoi successi e anche dei tuoi progetti.
Mantieni interesse per la tua professione, per quanto umile: essa costituisce, un vero patrimonio nella mutevole fortuna del tempo.
Usa prudenza nei tuoi affari, perché il mondo è pieno d’inganni.
Ma questo non ti renda cieco a quanto vi è di virtù: molti sono coloro che perseguono alti ideali e dovunque la vita è colma di eroismo.
Sii te stesso.
Soprattutto non fingere negli affetti.
Non ostentare cinismo verso l’amore, perché, pur di fronte a qualsiasi delusione e aridità, esso resta perenne come il sempreverde.
Accetta docile la saggezza dell’età, lasciando con serenità le cose della giovinezza.
Coltiva la forza la forza d’animo, per difenderti nelle calamità improvvise.
Ma non tormentarti con delle fantasie: molte paure nascono da stanchezza e solitudine.
Al di là di una sana disciplina, sii tollerante con te stesso.
Tu sei figlio dell’universo non meno degli alberi e delle stelle, ed hai pieno diritto d’esistere.
E, convinto o non convinto che tu ne sia, non v’è dubbio che l’universo si stia evolvendo a dovere.
Perciò sta’ in pace con Dio, qualunque sia il concetto che hai di Lui.
E quali che siano i tuoi affanni e aspirazioni, nella chiassosa confusione dell’esistenza, mantieniti in pace col tuo spirito.
Nonostante i tuoi inganni, travagli e sogni infranti, questo è pur sempre un mondo meraviglioso.
Sii prudente.
Sforzati d’essere felice.
“Old St. Paul’s Church" -  Baltimora, Maryland A.C. 1692.


26 - 12 - 1990

IL CORPO E LA TERRA

Amate il guadagno facile, l'aumento annuale di stipendio, le ferie pagate. 
Desideratsempre più cose prefabbricate.
Abbiate paura di conoscere i vostrvicini, e di morir... 
E avrete una finestra nepensiero.
Nemmeno il vostrfutursarà più un mistero
la vostra mentsarà perforata in una scheda e messa viin un cassettino
Quando vi vorrannfacomprare qualcosa vchiameranno
quando vi vorranno far morire per il profitto ve lo faranno sapere.

Ma tu amico, ogni giorno, faqualcosa che non possa entrare necalcoli. 
Ama il Creatore. Ama la terra. 
Lavora gratuitamente. 
Conta su quello che hai e sii povero. Ama qualcuno chnon se lo merita
Non ti fidare del governodi nessun governo, e abbraccia gli esseri umani, 
nel tuo rapporto con ciascuno di loro riponi la tua speranza politica. 
Approva nella natura quello che non capisci e loda questa ignoranza, 
perché ciò che l'uomo non hrazionalizzato non ha distrutto
Fai le domande che non hanno risposta. Investi nel millennio. 
Pianta sequoie
Sostieni che il turaccolto principalè lforesta che non hai piantato e chnon vivrai peraccogliere
Afferma che le fogliquando si decompongono diventano fertilitàchiama questo "profitto"
Una profezia così si avvera sempre.
Poni la tua fiducia nei cinque centimetri di humuche si formeranno sottgli alberi ogni mille anni. 
Stai a sentire come si decompongono i cadaveri:
metti l'orecchio vicino e ascolta i bisbigli delle canzonvenire.
Aspettati la fine del mondoSorridiil sorriso è incalcolabile.
Sii pieno di gioia, tutto considerato
Finché la donna non ha molto poteredai retta alla donna più che all'uomo. 
Domandati: questo potrà dar gioia alla donna che è contenta di aspettare un bambino?
Quest'altro disturberà il sonno della donna vicina a partorire
Vai col tuo amore nei campi. Stendetevi tranquilli all'ombraPosa il capo sul suo grembo ... 
e vota fedeltà alle cose più vicinalltua mente. 

Appena vedi che generali e politicanti riescono a prevedere movimenti detuo pensiero, abbandonalo. 
Lascialo come un segnalper indicare la falsa tracciala via che non hai preso.
Sii come la volpche lascia molte più tracce del necessario, alcunnelldirezione sbagliata. 
Pratica la resurrezione. 

WENDELL BERRY